Cinque vini bianchi 2022 della Campania da non perdere

Cinque vini bianchi 2022 della Campania da non perdere campania stories 2023

Cinque vini bianchi 2022 della Campania da non perdere campania stories 2023

Sono le province di Salerno e Avellino a regalare i migliori vini bianchi dell’annata 2022 a Campania Stories 2023. Dalla degustazione alla cieca emergono in particolare due vini della cantina Colli di Lapio, oltre a Ettore Sammarco, San Salvatore 1988 e Borgodangelo. Questi i cinque vini degustati alla cieca che superano la valutazione di 90/100.

Costa d’Amalfi Ravello Bianco Dop Vigna Grotta Piana 2022, Ettore Sammarco

Leggere note vanigliate sul frutto e sui ricordi di erbe della macchia mediterranea. Un utilizzo ben bilanciato del legno, che esalta il varietale. Ottima persistenza. 95/100

Paestum Fiano Igp Pian di Stio Bio 2022, San Salvatore 1988

Vino molto godibile, pronto e di prospettiva, nonché gastronomico. 92/100

Fiano di Avellino Dop 2022 Borgodangelo

Vino all’inizio di una vita che si preannuncia promettente. 90/100

Fiano di Avellino Dop 2022, Colli di Lapio

Un gran lavoro sui primari. Ottima la persistenza. 93/100

Greco di Tufo Dop Alexandros 2022, Colli di Lapio

Vino che interpreta stilisticamente in maniera moderna il vitigno. 91/100

I BIANCHI DELLA CAMPANIA VENDEMMIA 2022

Brillano in maniera particolare i cinque campioni elencati, ma gli assaggi alla cieca effettuati a Campania Stories 2023 consentono di tirare le somme sull’intera vendemmia 2022 dei vini bianchi campani. Un’annata in cui i viticoltori hanno dovuto fronteggiare la siccità, col rischio di ottenere vini agli antipodi: troppo alcolici, oppure troppo magri; sbilanciati sull’opulenza del frutto, oppure connotati da caratteri verdi, fenolici. In generale, l’obiettivo dell’equilibrio è stato centrato da gran parte dei produttori, a riprova del buon momento del vino campano sulla scena nazionale.